Pillole

Perché ‘Pillole’? Perché di breve durata e immediata fruizione. Cinque pillole, che , se somministrate, consentono di entrare in contatto e guardare più da vicino, toccare con mano il mondo del disagio e della sofferenza mentale. L’idea delle Pillole nasce dalla volontà di rappresentare se stessi attraverso una narrazione che pone al centro l’individuo che, compiendo un percorso tortuoso, imprevedibile, fatto di cadute e di risalite, di incontri e di mani tese, ricerca se stesso. Ricerca che si traduce nelle opere d’arte che fanno da sfondo alle vicende dei protagonisti. L’arte, come sempre, ci viene incontro, ci aiuta a rendere tangibili i nostri vissuti interiori.