Da qualche tempo il Gruppo Phoenix, che si occupa di riabilitazione psichiatrica, sta sperimentando interventi di inclusione sociale e lavorativa, attraverso la costituzione di associazioni di promozione sociale formate anche da pazienti, ex pazienti e i loro familiari. Attualmente le associazioni sono tre: “Su due Pedali”, che gestisce una ciclofficina sociale, “Radio Ondattiva”, che ha dato vita a ventidue.tv e “Occhi Verdi”, che si occupa di organizzazione di eventi culturali. 

Tali esperienze hanno dimostrato come l’osmosi con il territorio di riferimento, da un lato supporti i processi riabilitativi e di reinserimento socio economico di soggetti svantaggiati, dall’altro rappresenti un momento di forte arricchimento ed emancipazione culturale per il contesto territoriale di riferimento, restio a confrontarsi con il mondo del disagio psichico e dell'emarginazione sociale.

Il progetto “Socia(l)bility – Percorsi di Cittadinanza Attiva tra Inclusione Sociale e Lavorativa - per rafforzare e dare una dimensione strutturale agli obiettivi di inclusione sociale sopra descritti, è stato pensato ed approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per realizzare un obiettivo semplice e complesso allo stesso tempo: utilizzare il nuovo Centro Diurno Phoenix che è dotato di una sala proiezioni, di uno spazio dedicato alla web/radio e web/tv ed uno spazio esterno dedicato all’attività sportiva con un campo da calcetto ed uno da volley non solo per lo scopo principale clinico di riabilitazione psichiatrica che si svolge dalle ore 9.00 alle ore 17.00 ma di concederlo attraverso un comodato d’uso gratuito alle Associazioni di Promozione Sociale dopo l’orario della presa in carico degli ospiti inseriti nel centro.

L’obiettivo di tale azione è non soltanto quello di incentivare l’integrazione, lo scambio e la partecipazione attiva – elementi distintivi del Gruppo Phoenix –, ma anche quello di coinvolgere direttamente il territorio e le associazioni locali in un tavolo permanente di concertazione. Tale proposta prevede l’organizzazione di attività e laboratori, svolti nelle ore post apertura del Centro Diurno Phoenix secondo un calendario ben definito e aperti a pazienti e cittadini, nell’ottica di creare occasioni di socializzazione e di interazione.

 

Laboratori  

#emangiallanonna


Laboratorio audio-video a cura di Kitchen's Angels e ventidue.tv per la salvaguardaia della tradizione culinaria locale.

 

 

>> Guarda i video

Letture all'olio di oliva


Letture ad alta voce del testo di Danilo Tavano "Passione oliandola. 100 domande su olio e olivo" (Les Flaneurs Edizioni) a cura di LaAV e Occhi Verdi. 

 

 

C'era una volta... #esentiallanonna


Laboratorio di fiabe animate in compagnia delle associazioni Ali per giocare e Occhi Verdi. Musica, disegni, tradizione popolare e tanto divertimento.

 

Chiasso in strada: racconTIAMO Rutigliano


Passeggiate culturali in compagnia di ProLoco Rutigliano e Su due Pedali, alla scoperta del territorio rutiglianese. Arte, storia e tradizioni locali.

 

Ciclofficina sociale


Ciclofficina sociale gestita da Su due Pedali presso Palazzo San Domenico in Rutigliano. Manutenzione del biciclo e mobilità sostenibile.

 

 Lessi: un libro da leggere, un cane da amare


Si raccolgono libri usati per creare una biblioteca. A chi porterà una scatola di cibo per cani sarà regalato un libro. Il sabato mattina ci rechiamo in visita al canile per consegnare il cibo raccolto. 

 

La Ricetta di chi non getta


Ricette intelligenti, cibi del buon senso, piatti del recupero. Laboratorio di cucina a cura di Kitchen's Angels e ventidue.tv

 RiciCanto


Ripulire le nostre campagne dai rifiuti per trasformarli in strumenti musicali. Laboratorio a cura di Ali per Giocare e Il Nuovo Piccolo Conservatorio.